21 novembre 2018

Yahya Pallavicini, Dentro la moschea

image_pdfimage_print

All’interno della bottega di EquAzione si trovano libri di piccole case editrici, ma anche testi particolarmente significativi, in cui ritroviamo espressi i nostri valori, di editori più noti al grande pubblico: è questo il caso del libro che mi accingo a presentare.
“Rappresentare la prima generazione di italiani musulmani ha significato scontrarsi con il doppio pregiudizio di non essere considerati italiani in quanto musulmani, e veramente musulmani dai musulmani d’origine perché italiani”.Una breve citazione per calarci nell’atmosfera di questo illuminante libro, scritto dall’imam della moschea di Via Meda a Milano.
Leggere questo volume significa intraprendere un viaggio alla scoperta della religione musulmana in Italia, un viaggio che ci permette di incontrare i sermoni degli imam italiani e i fedeli delle moschee sparse sulla penisola.
Un viaggio che apre la porta alla comprensione delle difficoltà di integrazione dei musulmani occidentali, e di rimando degli occidentali con i musulmani.
Serio, preciso, documentato, questo libro porta una ventata di aria pulita, che spazza la disinformazione che viaggia nell’etere e nelle edicole italiche.
“Dentro la moschea”, di Yahya Pallavicini, Biblioteca Universale Rizzoli, 2007, 10,80 euro. Lo trovate scontato del 10 % all’interno della Bottega delle economie solidali EquAzione, in Via Lombardia 1/p, alle Piagge, Firenze.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *