23 settembre 2018

WSF – Educazione e trasformazione 2

image_pdfimage_print

Educazione e trasformazione é stato il tema generale per quest’anno che ha visto oltre 9.000 educatori partecipare a tre conferenze principali e piú di 60 dibattiti e tavole rotonde. Partecipazione straordinaria da parte del neo ministro dell’ educazione Cristovam Buarque, che ha parlato di lotta all’analfabetismo (in Brasile ci sono circa 20 milioni di analfabeti n.d.r.), di una scuola di qualitá e di una nuova universitá. ‘Lo Stato Federale deve assumersi fino in fondo la responsabilita’della lotta all’analfabetismo – afferma Buarque – e deve saper coinvolgere in questa lotta i suoi esperti migliori, un milione e mezzo di professori di scuola e tre milioni e mezzo di insegnanti universitari: a tutti loro offriamo di partecipare, con i metodi diversi oggi a disposizione, ai programmi di alfabetizzazione’.

Durante il Forum si é parlato di educazione come conoscenza e rispetto degli spazi cittadini, della natura e delle persone, la costruzione della citta’ come progetto sociale, il riconoscimento e rispetto delle differenze.E ancora di educazione popolare ed educazione formale; delle potenziali conseguenze dell’inclusione dell´istruzione nei GATS (gli accordi sul commercio dei servizi attualmente in discussione in seno all´Organizzazione Mondiale del Commercio).

Il Forum sull’Educazione lascia ora posto a quello Sociale Mondiale, dandosi appuntamento al prossimo anno.

link utili:
http://www.forummundialdeeducacao.com.br
http://auth.unimondo.org/cfdocs/forumeducazione2003/index.cfm

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *