Vonnegut oggi – I LIBRI

image_pdfimage_print

Due uscite importanti per Kurt Vonnegut.
La prima una riedizione del Mattatoio n. 5, oramai considerato un classico. Con spirito ironico e corrosivo il lettore viene calato in una delle pagine più tristi della seconda guerra mondiale: il bombardamento alleato di Dresda, città in cui non erano presenti contingenti militari e dove, proprio per questo, erano rifugiati anziani, bambini, donne. Una strage stupida e inutile vista attraverso lo sguardo stralunato del soldato semplice Billy Pilgrim, anti-eroe qualunquista made in USA che ha la strana particolarità di poter viaggiare nel tempo.
Per Bompiani esce invece Destini peggiori della morte, una raccolta di scritti pubblicata negli Stati Uniti nel 1991 ma sconvolgente per la sua estrema attualità. Quando Vonnegut parla di Bush e Iraq ci si domanda se davvero questi articoli siano di ormai 12 anni fa. E ci si domanda di quale Bush si tratti: Senior o Junior?
Due libri spietati contro la guerra e i sistemi che la riproducono.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *