Visita del vescovo alle Piagge: il programma e il testo dell'invito

image_pdfimage_print
Firenze, 9 dicembre 2009 – Oggi, su esplicito invito della Comunità delle Piagge, il vescovo Giuseppe Betori incontra le persone impegnate nelle varie attività. Questi incontri, ancorché brevi, daranno modo al vescovo di conoscere la complessità delle azioni portate avanti dalla Comunità stessa.
Una permanenza più prolungata avrebbe aiutato a percepire più a fondo la realtà della Comunità e del quartiere a cui si avvicina. La Comunità auspica comunque che l’occasione sia caratterizzata da un clima di dialogo aperto e sincero.

L’invito al Vescovo

Eccellenza,
Don Rossi ci aveva informati della sua disponibilità ad incontrare una piccola delegazione in rappresentanza della Comunità delle Piagge.
Dopo esserci confrontati all’interno della comunità, avevamo deciso di proporle, in quella occasione, le modalità della sua visita alla nostra comunità.
Riteniamo infatti che sarebbe stato poco proficuo parlare di ciò che siamo e che negli anni abbiamo costruito, perché sarebbe stato soltanto qualcosa di raccontato e non di vissuto.
Ora don Rossi ci comunica che lei verrà alle Piagge, in una data da definire. Noi pensiamo che per organizzare al meglio l’incontro sia essenziale concordare con noi i tempi e le modalità della sua visita.
Vorremmo che passasse del tempo con noi, nella maniera più informale possibile.
Ospite nelle nostre case e delle nostre cose, come tutte le persone che hanno avuto voglia, negli anni, di capire chi siamo e come ci muoviamo.
Potrà rimanere con noi tutto il tempo che vuole, anche un solo giorno, ma che sia vissuto insieme alle donne e agli uomini che in questo lembo di terra abitano.
Noi consideriamo quello che vivremo insieme, tempo di intensa Preghiera, sicuramente una delle più vere, quella della condivisione.
Aspettiamo che lei ci comunichi quando potrà essere con noi contattando Eraldo, Gianni o Carlo.

Firenze, 26 novembre 2009

Noi tutti
Comunità di base Le Piagge

Programma della giornata dalle ore 16.00
Dopo una breve presentazione il vescovo incontra le persone e le attività della comunità.

Al centro sociale di via Lombardia

Re-Te + doposcuola
Dà un supporto ai ragazzi per fare i compiti e contribuisce ad instaurare relazioni. E’ un aiuto a coloro che hanno difficoltà a inserirsi nella scuola.

Alfabetizzazione adulti
Si insegna a leggere, scrivere e fare i conti ad analfabeti adulti ma soprattutto si curano le relazioni umane.

Villore

Un progetto di agricoltura naturale e uno spazio d’accoglienza per la comunità.

Equazione
La bottega delle economie solidali è un laboratorio d’idee e uno spazio di confronto.

Edizioni Piagge
La nostra casa editrice che vuole raccontare i luoghi e le persone del quartiere.

Inserimenti lavorativi
Una collaborazione con i servizi sociali per avvicinare e dare un’opportunità di lavoro a persone in difficoltà.

Riciclaggio metalli
Tettoia attrezzata per lo smontaggio e la selezione di materiali metallici.

All’Isola del Ri- Uso di via di S. Donnino
E’ un lavoro dell’associazione con il quale si dà nuova vita a vari materiali usati per educare alla sobrietà e al rispetto dell’ambiente.

Al laboratorio di Via Liguria

Bricolandia
E’ un laboratorio dove le persone del quartiere possono trovare un luogo di socializzazione e un lavoro creativo.

Bambini e famiglie in rete
I bambini delle elementari studiano e giocano insieme agli adulti.

Spazio gioco

Un locale gioioso che dà serenità ai bambini.

Tabata Stella
Mamme che, realizzando oggetti di artigianato, sostengono un progetto per i bambini di Korogocho.

Di nuovo al centro sociale di Via Lombardia

Scuola di italiano per stranieri
Adulti provenienti da altri Paesi si incontrano due volte la settimana per imparare la lingua del Paese nel quale vivono e lavorano.

Fondo etico e sociale delle Piagge
Piccoli prestiti senza interessi permettono ai beneficiari di realizzare progetti e risolvere emergenze.

Piccole Comunità di base
Gruppi di persone che si incontrano nelle case del quartiere per leggere insieme la Bibbia e impegnarsi ad improntare ad essa la vita della Comunità.

Bambini in cammino… sulle tracce di Dio

Ogni domenica i bambini scoprono il percorso per conoscere Gesù e prepararsi alla prima comunione.

Percorso ragazzi

Il sacramento della cresima è la meta che raggiungeranno gli adolescenti grazie a un impegno di riflessione sul Vangelo e la Vita.

Ore 21.00
Incontro tra la Comunità e il vescovo

0 Comments

  1. pbar

    Un grande segno di maturità della comunità e un (tardivo ma meglio che niente) buon segno da parte di BETORI. Sperando e pregando per una conversione…!

    Reply
  2. paolo bertagnolli

    Spero che il vescovo, quando verrà, sarà aperto all’ascolto. Se così sarà, la cacciata di don Sartoro avrà un senso.
    Speriamo

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *