18 dicembre 2018

Una proposta per la mobilità sostenibile: Linee ad Alta Mobilità per Firenze

image_pdfimage_print

“Per i fiorentini che utilizzano l’autobus sono in arrivo spostamenti veloci, minimi tempi di attesa e certezza dei tempi di viaggio. Ecco i vantaggi che derivano dall’introduzione delle nuove Linee ad Alta Mobilità (LAM) elaborate dal gruppo consiliare Unaltracittà/Unaltromondo che presenteremo nei prossimi giorni ad Elisabetta Tesi, presidente di Ataf. Si tratta di un progetto innovativo per 6 Linee ad Alta Mobilità che potrebbero essere inaugurate da Ataf in tempi brevi, a costi irrisori, senza nessun tipo di trasformazione urbana.”

E’ quanto affermato oggi da Ornella De Zordo nel presentare il potenziamento del trasporto pubblico fiorentino. “Oltre ad essere un primo passo nella ristrutturazione efficace della rete di trasporto esistente, il progetto LAM garantisce un grande salto di qualità per l’offerta complessiva dei servizi Ataf riducendo concretamente il traffico, sia cittadino che metropolitano, a tutto beneficio della mobilità e della salute di chi vive e lavora a Firenze.”
“E’ necessario inoltre supportare le nuove Linee bus ad Alta Mobilità – ha concluso De Zordo – con il recupero e la creazione di una serie di parcheggi scambiatori che assicurino la possibilità di scambio rapido tra auto e autobus, per tutti coloro che desiderano o devono servirsi del proprio veicolo, ma che vogliono evitare di arrivare nella zona centrale della città per evitare code e difficoltà di parcheggio.”

Nelle pagine seguenti sono indicati i percorsi delle 6 linee LAM proposte. Di una, la linea LAM 4 Castello – Careggi – Santa Maria Novella, di immediata eseguibilità, illustriamo il dettaglio applicativo.

Cosa sono le Linee ad Alta Mobilità (LAM)

Le LAM sono uno degli strumenti più efficaci per organizzare il trasporto pubblico su gomma e rispondono inoltre alla crescente esigenza di salvaguardia e tutela ambientale della città: gli autobus impiegati per il servizio dovranno essere di tipo ecologico, preferibilmente con motorizzazioni ibride in grado di viaggiare con trazione elettrica.
L’introduzione di linee di bus-navette rapide collegate con nuovi parcheggi scambiatori, possono essere la chiave di volta per ridurre i consistenti volumi di traffico sui viali e negli accessi alla città, in preparazione della tranvia e dei relativi e altri cantieri. Si tratta, in particolare, di incidere su quei 26.000-30.000 passaggi giornalieri, da lunedì a venerdì, di ingresso in città, nella fascia oraria dalle 7 alle 10 e altrettanti in uscita fra le 15 e le 20, con punte massime orarie dalle 8 alle 9 e nel pomeriggio dalle 17 alle 19.
Le LAM nel loro percorso devono collegarsi, preferibilmente su itinerari protetti, con le stazioni ferroviarie; con i terminal e le fermate delle linee importanti urbane ed extraurbane; con le stazioni terminali dei bussini elettrici; con i servizi “innovativi” come bus a chiamata per collegamenti con le zone “deboli” o come i multi-taxi per i collegamenti veloci con il centro storico, con altri parcheggi in zone periferiche o semi-centrali.

Le percorrenze medie

La percorrenza media delle singole LAM varia da 15’ a 20’, sia all’andata che al ritorno, ed è condizionata dal numero di fermate effettuate e dalle corsie preferenziali presenti o realizzabili ex novo. E’ previsto un orario dalle 7 alle 20 e una frequenza media di 5-8’ nelle ore di punta (7,30-9,30 e 16,30-19,30) e di 10-16’ nelle ore meno intense (9,30-16,30). Deve essere inoltre prevista la bigliettazione tipo skipass con ticket unico LAM-bus-treno-parcheggio scambiatore nell’area metropolitana.

Il progetto delle 6 LAM fermata per fermata

LAM 1 – Settore Sud: Viale Tanini (e Calza) – Via Vecchietti – viale Tanini.
Nel nuovo parcheggio scambiatore di Viale Tanini (zona Galluzzo) si può attestare il capolinea della LAM 1, che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (11, 36, 37).
PERCORSO E FERMATE: Viale Tanini/parcheggio – Galluzzo – (Senese) – Porta Romana/parcheggio Calza – (Romana) – S. Felice – Frescobaldi – Tornabuoni – Antinori – Vecchietti – Unità – Scala – Sauro – (Serragli) – Porta Romana/Calza parcheggio – (Senese) – Galluzzo – Tanini

LAM 2 – Settore sud-ovest: Parcheggio “Lotto 0′ (e Sansovino) – Piazza Vittorio Veneto – “Lotto 0”.
Nel recuperato parcheggio scambiatore ‘Lotto 0’, si può attestare li capolinea della LAM 2 che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (1, 6, 9, 16, 26, 27, 44, 80).
PERCORSO E FERMATE: “Lotto 0”/parcheggio – (Baccio da Montelupo) – Foggini – Talenti – Sansovino/parcheggio – (Bronzino – Gaddi) – Vittoriio Veneto – Leopolda -(Gaddi) – Sansovino/parcheggio – Talenti – Foggini – (Baccio da Montelupo) – ‘Lotto 0’/parcheggio

LAM 3 – Settore sud-est: Viale Europa (e Francia) – S.Croce – Europa.
Nel costruendo parcheggio scambiatore di Viale Europa, si può attestare il capolinea della LAM 3, che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (8,23,31,32,33).
PERCORSO E FERMATE: – Viale Europa/Parcheggio – Francia/parcheggio – (percorso 23 – Gran Bretagna – Datini – Salutati) – Orsini – (Cellini – Serristori) – Grazie – Tintori – Benci – (Serristori – Cellini) – Orsini – (Salutati – Datini) – Francia/parcheggio – Europa

LAM 4 – Settore nord-ovest: Castello (e Careggi) – S.M.Novella – Castello.
Nel parcheggio scambiatore della Stazione di Castello, si può attestare li capolinea della LAM che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (2, 14).
PERCORSO E FERMATE: FS Castello/parcheggio – (percorso bus 2 – Sestese – Locchi – Caccini) – Morgagni/Brambilla – Piazza Dalmazia – (percorso bus 14 – Corridoni) – Romito – (Monaco – Alamanni) – Stazione Partenze – Stazione ex Pensilina – Strozzi – (percorso bus 14 – Romito – Milanesi) – Dalmazia – Morgagni/Brambilla (percorso bus 2 – Panche – Del Greco – Giuliani – Sestese) – FS Castello/parcheggio

LAM 5 – Settore nord-est: Rovezzano (e Campo di Marte-Savonarola) – S.Marco – Rovezzano.
Nel parcheggio scambiatore della Stazione di Rovezzano si può attestare il capolinea della LAM 6, che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (17,20, e altre.)
PERCORSO E FERMATE: FS Rovezzano/parcheggio – (percorso bus 20 – Vitelli – Gignoro) – Verga – (Duse – Fanti) – Paoli/parcheggio – (percorso bus 17 – Mille Ponte al Pino) – Savonarola/parheggio – (percorso 17 e altri – Bartolomeo- La Pira) – S.Marco –( percorso 17 e altri – La Marmora – Bartolomeo) – Savonarola/parcheggio – (percorso 17 e altri – Ponte al Pino – Mille) – Paoli/parcheggio – (Fanti – Duseo) –Verga – (percorso 20 – Gignoro – Vitelli) – FS Rovezzano/parcheggio.

LAM 6 – Settore nord-ovest: Peretola – Stazione SMN (o Leopolda/Porta a Prato) – Peretola.
Nel parcheggio scambiatore Palagio degli Spini (Peretola – uscita A1) si può attestare il capolinea della LAM 6, che poi va a sostituirsi parzialmente con linee esistenti (29,30, 22).
PERCORSO E FERMATE: Palagio degli Spini/parcheggio uscita A1 – (percorso bus 29/30) – Pratese – Baracca – (Baracchini – percorso bus 22) – Novoli/Regione – (Maragliano) – S.Jacopino – (Marcello) – Stazione SMN Partenze -(rotonda) -Stazione SMN scalette – Il Prato – (percorso bus 22-57 – Toselli) – S.Jacopino – (Maragliano) – Novoli/Regione – (Baracchini – percorso bus 29/30) – Baracca – Pratese – Palagio degli Spini/parcheggio uscita A1.

LAM 4 – Una proposta di immediata realizzazione

La Lam 4 sia in andata che al ritorno farebbe 2+2 fermate (in neretto) della linea 2 invece delle 9+9 della linea normale, e altre 4+4 fermate della linea 14 invece delle 12+12 della linea normale.

IN CORSIA PREFERENZIALE
ci sono soltanto, in andata, i tratti di piazza Dalmazia e di via Monaco, via Alamanni e Stazione, mentre al ritorno, Stazione, tratto di Strozzi, via Caccini.

NUOVE IPOTESI DI CORSIE PROTETTE IN ANDATA:
via Locchi nel primo tratto, Giuliani-Cavalieri di Vittorio Veneto, modificando e riducendo il percorso per strade secondarie (Spinucci-Pellas) seguendo parzialmente la linea 2; viale Morgagni, fra Fracastoro e Santo Stefano in Pane; tratto di via Corridoni, Cironi-Circondaria.

ANDATA
LAM CAPOLINEA – Linea 02 – CASTELLO FS – SESTESE Interna (Via), pensilina parcheggio Castello FS
LAM – Linea 02 – SESTESE 08 – SESTESE (Via), fra Via del Termine e il nuovo sottopasso FS
Linea 02 – SESTESE 06 – SESTESE (Via), fra il nuovo sottopasso FS e Via Bechi
Linea 02 – SESTESE 04 – SESTESE (Via), fra Via Pazzagli e Via Collodi
Linea 02 – SESTESE 02 – SESTESE (Via), fra Via Baroni e Via del Sodo
Linea 02 – SPINUCCI – SPINUCCI Emidio (Via), fra Via Vezzani e Via Pellas
Linea 02 – PELLAS – PELLAS Leopoldo (Via), fra Via Del Greco e Via Barbieri
Linea 02 – LOCCHI – LOCCHI Vittorio (Via), fra Piazza dei Cavalieri di Vittorio Veneto e Via Bocci
Linea 02 – CACCINI – CACCINI Giulio (Via), fra Via delle Panche e Largo Brambilla
LAM – Linea 14 – MORGAGNI 10 – MORGAGNI G. B. (Viale), fra Largo Brambilla e Via Borghi
Linea 14 – MORGAGNI 06 – MORGAGNI Giovan Battista (Viale), fra Via Borghi e Via Fracastoro
Linea 14 – MORGAGNI 04 – MORGAGNI Giovan Battista (Viale), fra Via Santo Stefano in Pane e Via Cesalpino
LAM – Linea 14 – DALMAZIA 04 – DALMAZIA (Piazza), fra Via Mariti e l´inizio di Via Corridoni
Linea 14 – CORRIDONI 04 – CORRIDONI Filippo (Via), fra Via Pisacane e Via Cironi
Linea 14 – CORRIDONI 02 – CORRIDONI Filippo (Via), fra Via Cironi e Via Circondaria
Linea 14 – ROMITO 04 – ROMITO (Via del), fra Via Lorenzoni e Via Richa
LAM – Linea 14 – ROMITO 02 – ROMITO (Via del), fra Via Crimea e Via Cosseria
Linea 14 – COSTITUZIONE – COSTITUZIONE (Piazza della), fra Via dello Statuto e il Ponte dello Statuto
Linea 14 – GUIDO MONACO – MONACO Guido (Via), fra il Viale Belfiore e Via Cittadella
Linea 14 – ALAMANNI – ALAMANNI Luigi (Via), fra il Viale Rosselli e Via Iacopo da Diacceto
LAM – Linea 14 – STAZIONE PARTENZE – ALAMANNI Luigi (Via), salvagente fra Via O. Oricellari e Via S. Caterina da S.

RITORNO
LAM – Linea 14 – STAZIONE PENSILINA TORALDO – STAZIONE lato Arrivi (Piazza della), interno pensilina Toraldo di Francia
LAM – Linea 14 – FILIPPO STROZZI – STROZZI Filippo (Viale), fra Via della Fortezza e Via Ridolfi
Linea 14 – LORENZO IL MAGNIFICO – STROZZI Filippo (Viale), fra Via Lorenzo il Magnifico e Largo Martiri delle Foibe
Linea 14 – ROMITO 01 – ROMITO (Via del), fra Via Crimea e Piazza Baldinucci
Linea 14 – BONAINI – BONAINI Francesco (Via), a metà strada fra Via Richa e Via Fabbri
Linea 14 – MILANESI – MILANESI Gaetano (Via), fra Via Scipione de´ Ricci e Via Mayer
Linea 14 – PALAZZO BRUCIATO – PALAZZO BRUCIATO (Via del), fra Via Galluzzi e Via Pisacane
Linea 14 – PISACANE 01 – PISACANE Carlo (Via), fra Via Tabarrini e Via Mazzoni
LAM – Linea 14 – DALMAZIA 01 – VITTORIO EMANUELE II (Via), fra Via Bini e il Viale Morgagni
Linea 14 – MORGAGNI 05 – MORGAGNI Giovan Battista (Viale), fra Via Dino del Garbo e Via Fracastoro
Linea 14 – MORGAGNI 07 – MORGAGNI Giovan Battista (Viale), fra Via Borghi e Largo Brambilla
LAM – Linea 14 – OSPEDALI DI CAREGGI – BRAMBILLA Giovanni Alessandro (Largo), fra l´ingresso di Careggi e Via Caccini
Linea 02 – PANCHE 05 – PANCHE (Via delle), fra Via delle Gore e Via di Quarto
Linea 02 – PANCHE 07 – CARUSO Enrico (Largo), fra Via Bocci e Via Morandi
Linea 02 – DEL GRECO – DEL GRECO Carlo (Via), fra Via Pellas e Via Vezzani
Linea 02 – GIULIANI 07 – GIULIANI Reginaldo (Via), fra Via Carlo del Greco e Via Spinucci
Linea 02 – SESTESE 01 – SESTESE (Via), fra Via Giuliani e Via del Sodo
Linea 02 – SESTESE 03 – SESTESE (Via), fra Via Collodi e Via Pazzagli
Linea 02 – SESTESE 05 – SESTESE (Via), fra Via Parini e Via Bechi
LAM – Linea 02 – SESTESE 07 – SESTESE (Via), fra il nuovo sottopasso FS e Via del Termine
LAM CAPOLINEA – CASTELLO FS – SESTESE Interna (Via), pensilina parcheggio Castello FS

I servizi a supporto delle LAM

In parallelo alla costituzione delle LAM è necessario il potenziamento e la ristrutturazione delle linee forti urbane, con nuove corsie preferenziali nei punti congestionati dal traffico privato (accelerando la velocità commerciale dei bus), con la circolarità periferia-centro e ritorno senza attraversamento del centro storico. Ai capolinea delle LAM sarà indispensabile attestare i capolinea dei servizi extraurbani, dalla Sita alla Lazzi, alla Cap, in modo da dislocare i terminal da piazza Stazione S.M.N.. E’ necessario anche un recupero di risorse, con la riduzione o soppressione (parziale o completa) di linee periferiche ed extraurbane di Ataf, trasformate in servizi a chiamata o taxi collettivi, e la revisione e riduzione delle corse di alcune linee ordinarie
Il PUT, approvato nel luglio 2003, prevedeva la creazione di due nuove corsie preferenziali protette: lungo via di Novoli (a servizio della linea 22 e di altre) e lungo viale Europa-Giannotti (a servizio di più linee), che, se realizzate, potrebbero essere interessate dalle LAM 3 e 7, con conseguenti deviazioni e riduzioni di tempi di percorrenza.

L’esperienza pratese e i finanziamenti regionali

Le LAM sono state realizzate a Prato grazie a un finanziamento della Regione di 3.521.846,25 euro dal 2002 al 2004 per la progettazione e la realizzazione di tre linee con autobus di tipo ecologico, con motorizzazioni ibride in grado di viaggiare con trazione elettrica. Per le sei linee LAM potrebbe quindi essere richiesto alla Regione un finanziamento per circa 7 milioni di euro. Anche a Brescia sono state realizzate tre LAM, fra il 2002-03, con il contributo della Regione Lombardia di 9 miliardi di vecchie lire.

I parcheggi scambiatori

A supporto delle nuove line bus ad alta mobilità sono stati pensati una serie di parcheggi “scambiatori” che assicurano la possibilità di scambio rapido tra auto e autobus, Oltre a questi, vengono considerati una serie di parcheggi lungo il percorso e a ridosso del centro storico.
I parcheggi di scambio individuati sono sei (esistenti e/o di previsione), di cui i primi quattro sono funzionali all’interscambio con le LAM mentre altri due sono invece a servizio sia delle LAM che delle relative stazioni ferroviarie (collegate con Santa Maria Novella):
– Lotto 0 (da “liberare” e recuperare) con Sansovino;
– Viale Europa (da realizzare) con Francia;
– Viale Tanini (da istituire) con Calza;
– Palagio degli Spini (da recuperare e rilanciare)
– Castello (da rilanciare) con Careggi
– Rovezzano (da rilanciare) con Campo di Marte-Savonarola

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *