Un punto al Centro SIeCI

image_pdfimage_print

Il Centro Sieci ha vinto una tappa della battaglia per salvare la tradizione sociale del complesso di Villa Cerbiosa. Un Consiglio straordinario del Comune di Pontassieve ha votato a maggioranza una risoluzione che vincola la Villa e il podere annesso (20 ettari) ad un “uso sociale e assistenziale con particolare riguardo alla multiculturalità”. La struttura infatti, è stata venduta dalla Madonnina del Grappa ad una società locale di costruzioni, che ne aveva annunciato nel luglio scorso la trasformazione in mini appartamenti “da sogno”.

La presa di posizione del Comune di Pontassieve era stata apertamente richiesta dal Centro Sieci e dall’Associazione Cerbiosa, che lo scorso ottobre avevano lanciato un appello alla cittadinanza per sollecitare l’amministrazione comunale a vincolare l’uso del complesso, in modo da fermare la parcellizzazione e la vendita a privati della proprietà. I cittadini hanno risposto positivamente, inviando ben 400 tra mail e fax. Ma la Madonnina del Grappa non ci sta, e annuncia ricorsi legali. È soltanto il primo round quindi, non si può abbassare la guardia.

Info: Centro SIeCI – Mani Tese
via di Gricigliano 42, Le Sieci, Pontassieve
Tel./fax 055 8309807
download wolf divx
centrosieci@manitese.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *