Tav, tutela legale collettiva. Si parte lunedì al Parterre

image_pdfimage_print

Tav, lunedì assemblea cittadina al Parterre

Lunedì’ 8 FEBBRAIO 2010, ore 21.00
sala Parterre di Piazza della Libertà a Firenze

Il progetto delle gallerie dell’alta velocità con la voragine della stazione ai Macelli va avanti nonostante tutti i problemi non risolti. Eppure si sa – risulta anche dai documenti ufficiali – che quest’opera avrà un’utilità minima per i treni, provocherà inquinamento e danni ingenti sia in fase di costruzione che negli anni successivi, sarà di realizzazione lunghissima, dai costi che andranno fuori da ogni controllo.

Come cittadini responsabili dobbiamo fare due cose:

* continuare ad opporci a questa opera insensata per tentare di impedirne la realizzazione
* trovare strumenti che ci tutelino tutti assieme.

L’esperienza fatta in altri luoghi ha visto che la tattica delle ditte costruttrici per non rispondere del loro operato è stata di dividere i cittadini e trattare con ognuno di loro separatamente. Un singolo cittadino non può che soccombere davanti a imprese con uffici legali a disposizione, risorse finanziarie illimitate, una giustizia lenta e inefficiente.

Saranno presentate delle proposte di tutela legale collettiva.

[Fonte MeetUp Firenze]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *