Studenti dal mondo

image_pdfimage_print

L’Italia ha visto aumentare il numero degli studenti stranieri negli ultimi anni: la loro presenza è passata dall’1, 84% dell’anno scolastico 2000-2001 al 2, 96 dell’anno 2002-2003.
Nel centro Italia la percentuale arriva al 4,11%. Mentre la Provincia di Milano ha il record delle presenze (24.498), la Provincia di Prato ha la maggiore incidenza sulla popolazione scolastica complessiva (7,85%).
Nelle classi del Comune di Firenze siamo passati dai 974 iscritti alla scuola elementare del 2000-2001, ai 1253 iscritti dell’anno scolastico 2002-2003, per le medie inferiori il passaggio negli stessi anni è stato dai 520 iscritti agli 867. La distribuzione per quartieri della presenza nella scuola dell’obbligo evidenzia una concentrazione nelle circoscrizioni 5 (43%), 1 (21%) e 4 (17%).
La scuola media superiore a Firenze ha registrato il maggiore incremento di iscritti: dai 230 del 2000-2001 ai 654 del 2002-2003.
Il Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha fatto una ricerca sul successo scolastico degli studenti stranieri riferita all’anno 2001-2002: questa ha evidenziato come il loro successo scolastico sia inferiore dell’8% rispetto a quello degli studenti italiani delle scuole medie inferiori e superiori. A Prato la differenza percentuale per le medie inferiori raggiunge il 14%, a Firenze l’11%.

Fonti: MIUR, Centro Ricerche e Servizi per l’Immigrazione del Comune di Prato, Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Firenze.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *