19 dicembre 2018

Sport di periferia

image_pdfimage_print

Siamo andati alla Polisportiva Firenze Ovest in via Lombardia per farci raccontare la storia e le attività dell’associazione. Abbiamo parlato con Marco Borri, uno dei consiglieri.

molte delle loro imprese si possono vedere nella sala delle riunioni della polisportiva dove sono conservati i trofei vinti. Oggi la polisportiva si compone di 12 squadre di calcio divise per età e categorie per un totale di 500 bambini; 50 sono poi i bambini che praticano il tennis.

Quali sono le principali attività?

Durante l’anno scolastico i nostri istruttori si recano nelle scuole gratuitamente insieme ad istruttori di altre società per diffondere una cultura dello sport non agonistico, inteso come momento di crescita personale e di gruppo, lontano dalla competitività. Sport inteso anche come momento di valorizzazione di tutti coloro che, per vari motivi, non eccellono nelle materie ‘tradizionali’.
In questo periodo, si svolgono le Piaggeliadi, manifestazione ‘Ludico-sportiva’ interamente gratuita riservata ai ragazzi delle elementari e medie. Possono parteciparvi sia le scuole pubbliche che quelle private: non ci sono obblighi ad esclusione del divertimento.
Nel mese di maggio abbiamo organizzato anche una manifestazione con il Comune di Firenze Assessorato allo sport e con l’Associazione fiorentina Maestri di tennis Team intitolata ‘Noi e voi per Firenze’, triangolare di calcio a favore della Fondazione Niccolò Galli, con la partecipazione di Smemoranda comedians, TNT Artisti Toscani e Solidarietà e Maestri di Tennis Team. E’ alla sua terza edizione; il primo anno il ricavato era stato devoluto all’ospedale Meyer, il secondo anno ad un ospedale a l’Havana. L’ingresso è gratuito con offerta libera.

Quali sono i prezzi dei servizi?

La quota annuale per un bambino che voglia praticare il calcio è di 77 €, l’affitto per un’ora del campo di calcetto dai 25 ai 51 €, un’ora di tennis 5,16 €.

Chi frequenta La Polisportiva?

La Polisportiva è aperta a tutti. Per i bambini delle Piagge, qualora non abbiano la possibilità di pagare la retta, vengono fatti sconti e abbuoni.

Le Piaggeliadi

La manifestazione è iniziata sabato 6 aprile con la cerimonia di apertura e termina il 5 giugno con la premiazione in Palazzo Vecchio. Gli sport praticati sono: calcetto, go back (un incrocio tra il tennis e il ping pong), pallavolo, nuoto, monopattinata (corsa in monopattino per un percorso stradale), minitennis (tennis in campo ridotto con palline leggere), Marathon Family (breve maratona in cui corrono i ragazzi con un loro parente), Tiro al Bersaglio (riservato agli allievi delle elementari consiste nel centrare il classico bersaglio tondo con palline, vince il miglior punteggio), scherma.
Tutte le gare si svolgono presso impianti comunali. Le gare di Go Back, minitennis, calcetto, pallavolo, tiro al bersaglio presso la Polisportiva Firenze Ovest. Le gare di nuoto alla piscina Le cupole. La gara di Marathon Family presso gli impianti degli Assi Toscana

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *