Si svuota l'Inps: sportelli chiusi e stop al 730 gratis ai pensionati

image_pdfimage_print

Da quest’anno i pensionati non potranno più contare sull’Inps per farsi compilare gratuitamente il 730, cioè la dichiarazione dei redditi.
Dovranno provvedere da sé o rivolgersi, a pagamento,
dove è ‘intervenuto in diretta di Gabriele Uselli, direttore centrale delle Prestazioni INPS, che ha promesso, con distinguo e cautele, un probabile ripristino del servizio dal prossimo anno. Una voce fuori dal coro, secondo le USB Inps, che invitano a non abbassare la guardia e ribadiscono che “il servizio di assistenza fiscale dei Caf deve essere integrativo e non sostitutivo di quello dell’INPS, così allo stesso tempo i servizi on line devono essere integrativi di quelli forniti dalle sedi tramite gli sportelli informazione”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *