Se la scuola incontra il mondo

image_pdfimage_print

Il convegno ‘Se la scuola incontra il mondo. Esperienze, modelli, prospettive’ è promosso dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze e dall’ANCI Toscana (Associazione dei Comuni) nei giorni 25, 26 e 27 Febbraio e si svolgerà al convitto della Calza con gruppi di lavoro in varie altre sedi.
Il convegno prenderà spunto dall’esperienza del progetto ‘Viaggio negli alfabeti – la rete dei centri di alfabetizzazione in L2’, avviato come sperimentazione nel 2000 dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Daniela Lastri, per creare servizi permanenti diffusi sul territorio finalizzati a facilitare l’inserimento degli alunni stranieri nelle scuole dell’obbligo attraverso lo strumento della lingua italiana (seconda lingua per i migranti).
Il convegno sarà un’occasione per conoscere metodologie, sperimentazioni e progetti innovativi attuati in Toscana e Italia rispetto alla sfida dell’interculturalità e del plurilinguismo, come fatto ormai costitutivo della nostra società e della scuola stessa.
Tra gli eventi che arricchiscono il convegno segnaliamo la mostra fotografica sui campi rom dell’associazione Amengià presso il Centro Giufà, ‘La Cina è un aquilone’ (mostra, seminari spettacoli e cinema) presso l’Istituto Francese di Piazza Ognissanti e la mostra di strumenti musicali etnici presso il Centro Internazionale La Pira.
Informazioni presso l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *