11 dicembre 2018

Sandra e Fortunato si separano dopo 27 anni di matrimonio

image_pdfimage_print

Dopo quasi 27 anni di matrimonio, si erano sposati il 27 settembre 1983, Sandra Alvino e Fortunato Talotta, hanno deciso di separarsi. Il ricorso per la separazione consensuale è stato presentato pochi giorni fa al tribunale di Firenze dall’avvocato Alberto Ferretti che li assiste: i coniugi hanno deciso «di rinunciare vicendevolmente al mantenimento e agli alimenti».

IL MOTIVO UFFICIALE – La decisione sarebbe stata presa perchè, si legge nel ricorso, «negli ultimi tempi tra i coniugi si sono creati disagi e dissapori che rendono insostenibile il proseguimento del loro rapporto coniugale». In realtà Talotta e Alvino avrebbero preso questa decisione dopo le polemiche seguite al loro matrimonio in chiesa, celebrato da don Alessandro Santoro nell’ottobre scorso ma non riconosciuto dalla Chiesa.

E QUELLO UFFICIOSO – In particolare i coniugi spiegano di «sentirsi continuamente dileggiati e presi in giro dalle istituzioni, dalle forze di polizia, dai media, e dalla gente comune – aggiungono -Per questo abbiamo deciso di dire basta e di separarci». Secondo quanto spiegato dall’avvocato Ferretti, la prima udienza davanti al giudice dovrebbe tenersi entro un paio di mesi.

Fonte Corriere Fiorentino

0 Comments

  1. sandra

    vorrei dire che e una decisino per esaperazione .. ma non ci separiamo perche prevale il nostro grande amore affetto … siamo una coppia nata nella vera sofferenza , e anche se io sandra volevo disfarmi solo del legame cartaceo ….. Ora credo di pensare che orgoglio e amore non coincidono noi siamo una coppia invidiata (DIVERSA) ma forse molti vorrebbero avere 40 anni di vivere con sacrificio critiche un amore ,un bene e non vi e parola per definirlo

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *