Rinviato lo sgombero dell'ex-caserma Donati

image_pdfimage_print

Ieri mattina un centinaio di persone hanno manifestato in difesa dell’occupazione dell’ex-caserma Donati da parte di oltre 200 persone di varia nazionalità provenienti dal Luzzi. Il presidio si è tenuto di fronte alla prefettura di Firenze, dove si riuniva il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, a cui la giunta comunale di Sesto Fiorentino ha chiesto di intervenire per sgomberare l’area Donati. Una delegazione degli occupanti è stata ricevuta dal capo di gabinetto del prefetto. Il Comitato ha rinviato ogni decisione sull’occupazione della Donati, mentre riguardo al Luzzi è stato deciso l’avvio in tempi brevi dei lavori di messa in sicurezza e di protezione degli edifici. Procede il tavolo di trattativa tra Regione ed enti locali per trovare una soluzione abitativa alternativa per le persone che ancora vivono in quell’area.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *