Richiedenti asilo, approvata mozione. Da oggi il Comune di Firenze deve farsi carico del problema

image_pdfimage_print

Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la mozione proposta da Ornella De Zordo che impegna l’amministrazione ad individuare in città strutture apposite e idonee strutture per l’accoglienza dei richiedenti asilo: “E’ un risultato molto importante – ha spiegato la capogruppo di perUnaltracittà – che adempie al compito di elementare accoglienza nei confronti di chi fugge da situazioni di guerra, o da regimi in cui la violenza e la repressione è pratica comune. Al momento attuale nel territorio fiorentino è stimata la presenza di circa 350 cittadine e cittadini stranieri nella posizione di richiedenti asilo, ha aggiunto.

“Da tempo chiediamo che l’amministrazione comunale intervenga per risolvere un problema incancrenito da anni in città – ha spiegato De Zordo – e per anni il Comune è stato completamente assente nelle politiche di accoglienza. E’ per questo che è importante che l’amministrazione comunale intervenga subito, destinando risorse idonee e sufficienti per una corretta gestione del problema”, ha concluso.

[Fonte perUnaltracittà]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *