Rete Lilliput e Jean Michel Folon per Firenze

image_pdfimage_print

popolare, alla vita pubblica della città. L’incontro tra l’artista e gli attivisti della Rete Lilliput, grazie anche all’opera della dott.sa Marilena Pasquali, è stato molto positivo e carico di speranze comuni per il destino dell’umanità. Da questo incontro è nata l’idea della donazione della fontana in occasione del Forum Sociale Europeo.

La fontana rappresenta una persona che si ripara dalla pioggia con un ombrello, anch’esso fatto di pioggia. Una sorta di auspicio di un rapporto nuovo tra uomo e natura, non più fondato sulla lotta e sullo sfruttamento, ma al contrario basato sul rispetto e sul dialogo.

Come afferma Folon ‘il Forum Sociale Europeo rappresenta un’importante occasione di incontro tra i popoli, un’occasione per rimettere al centro valori oggi in pericolo’ come la salvaguardia dell’ambiente, aggredito e sconvolto da un sistema economico che ha per unico scopo il profitto e non la dignità della persona.

Il Forum arricchisce Firenze di una nuova opera d’arte simbolica. La fontana rappresenta in pieno il messaggio che il Forum Sociale Europeo porta alla città di Firenze: una concezione dell’umanità carica di serenità e armonia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *