Premiati i Senza Terra

image_pdfimage_print

Il Movimento dei lavoratori senza terra (Mst) brasiliano è stato insignito a Barcellona del XVIII Premio internazionale Alfons Comín. La Fondazione Alfons Comín, che assegna annualmente un riconoscimento a persone o gruppi che si distinguono per la lotta a favore della giustizia, ha deciso di premiare il Mst per essere “un esempio di come i più sfortunati, combattendo uniti per difendere ciò che è giusto, diventino una forza capace di intraprendere il cammino della speranza”. Il Mst è l’unico movimento contadino di portata nazionale in Brasile e dal 1984 lotta per la riforma agraria attraverso occupazioni di terreni incolti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *