24 settembre 2018

Politica dal basso. Inceneritore, arriva il referendum autogestito

image_pdfimage_print

I cittadini di Campi Bisenzio andranno a votare per dire sì o no al nuovo inceneritore previsto all’Osmannoro. Il 10 e 11 novembre si svolgerà infatti il referendum autogestito promosso dal Comitato nato proprio per consentire questa consultazione popolare, che vedrà la creazione di una ventina di seggi dove potranno votare anche i sedicenni. Malgrado il fai da te, ma il Comune ha dichiarato che collaborerà, l’intenzione è di rispettare scrupolosamente la legge. Le liste elettorali sono già state fornite, chi vota dovrà presentare un documento e firmare.
Il Comitato ha in programma da settembre assemblee in tutte le frazioni di Campi per presentare il progetto e raccogliere fondi per finanziare il referendum. Tappa successiva, la lista civica per le amministrative, probabili per aprile 2008.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *