24 settembre 2018

PARTECIPAZIONE DAL BASSO – Non siamo una nuova lobby

image_pdfimage_print

Caro Assessore, – e non solo di quelli appartenenti ad associazioni di volontariato o a comitati – nel decidere le sorti della spesa pubblica cittadina in tutti i settori, non solo in quello socio/assistenziale, naturalmente a piccoli passi, condizione necessaria ad avviare un processo virtuoso.
Il tentativo è quello di trasformare gli enti locali da luoghi di amministrazione burocratica in laboratori di autogoverno, come sostenuto dalla Carta del nuovo municipio che pubblichiamo sul sito www.altracitta.org.
A Firenze c’è un fermento inimmaginabile fino a qualche mese fa. È un’occasione da non perdere che consente di rimettere in gioco gli equilibri consolidati di questa città che a quanto pare mal sono sopportati dai fiorentini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *