13 novembre 2018

No War television in onda

image_pdfimage_print

Martedi’ 10 dicembre 2002, in concomitanza con le fiaccole su tutto il
territorio nazionale, si accende per 10 ore ‘No War Television’, per documentare tutte le iniziative legate alla campagna ‘Fuori l’Italia dalla Guerra’ e garantire una maggiore visibilita agli avvenimenti della giornata.
No War Television trasmettera’ su satellite e, dalle 22 in poi, anche in
chiaro su alcune tv locali, come le emittenti che trasmettono con il marchio
Europa7. I programmi inizieranno alle ore 15, con un palinsesto diviso in tre fasce orarie:
15.00-18.00 filmati, documentari e testimonianze dai teatri di guerra;
18.00-21.00 collegamenti con le fiaccolate da varie piazze d’Italia, commenti
e racconti in studio con ospiti;
dalle 21.00 all’1.00 di notte lo studio di Roma si trasformera’ in una piazza
virtuale dove confluiranno persone note e non, che porteranno il loro
download collateral damage


messaggio di pace.
Nell’arco della giornata avremo con noi, in studio o in collegamento, Alex
Zanotelli, Gino Strada, Fabio Alberti, Teresa De Sio, Anna Meacci, Paolo
Pietrangeli, Andrea Purgatori, Vauro, Jovanotti, Enrico Ghezzi, Marco
Paolini, Gabriella Stramaccioni, Raniero La Valle e altri che confermeranno la loro partecipazione nelle prossime ore.
La pagina del sito é comunque tenuta costantemente aggiornata con tutte le novita’ e ulteriori dettagli. Per accedere agli aggiornamenti
sara’ sufficiente cliccare sul logo ‘NO WAR TV’ in home page.
No War Television sara visibile su satellite: sul canale 150 del Goldbox
(decoder Tele+ e Stream), sintonizzandosi manualmente sulla frequenza
12.520, polarizzazione verticale su Hotbird 13 gradi est. I canali per la visione in chiaro verranno comunicati sui siti internet www.nowartv.it e
www.emergency.it.

Associazione Un ponte per…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *