Mai dire mai, in carcere

image_pdfimage_print

nel silenzio dei media. La campagna è stata l’occasione per alcune visite nelle carceri toscane, dove l’affollamento, grazie anche alla smania securitaria, è tornato ai livelli pre-indulto. A Sollicciano per esempio ci sono 900 detenuti per una capienza di 460, ulteriormente ridotta dalla chiusura di una sezione.
Per informazioni sulla campagna “Mai dire mai”: Associazione Liberarsi, 055.473070, cell. 339.1300058, assliberarsi@tiscali.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *