L’obbligo formativo

image_pdfimage_print

La legge 144/99 ha stabilito per i nati dal 1985 in poi l’obbligo di conseguire, dopo la licenza media, una qualifica professionale o un diploma di scuola media superiore.
In sostanza si tratta di un obbligo di frequenza ad attività formative fino a 18 anni.
Percorsi per assolvere l’obbligo formativo possono essere: l’istruzione scolastica, la formazione professionale, l’apprendistato, con la possibilità di passare da un percorso all’altro.
I crediti che si acquisiscono nei percorsi sono il bagaglio delle esperienze individuali in campo lavorativo e formativo.
La provincia è indicata dalla legge come l’ente pubblico che istituisce una rete di sportelli chiamati infolavoro, finalizzati ad informazioni e colloqui d’orientamento.
Per ulteriori dettagli visitare il sito www.provincia.fi.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *