"Libera dalle nocività", la Piana fiorentina manifesta contro #inceneritore e nuovo #aeroporto

image_pdfimage_print

Spazi Liberati/l’Altracittà

Circa 1500 persone hanno partecipato sabato pomeriggio al corteo contro la costruzione dell’inceneritore di Case Passerini e l’ampliamento dell’aeroporto di Peretola. Il corteo è partito dal piazzale della motorizzazione e ha raggiunto il centro di Campi Bisenzio ingrossando le sue fila strada facendo.

Gli abitanti della piana fiorentina, e non solo, hanno dato , ancora una volta, un chiaro segnale di quella che è la loro volontà: una piana libera dalle nocività.

La giornata di sabato è stata soltanto un momento di un percorso di informazione e mobilitazione iniziato 13 anni fa e che continuerà finchè non si arresterà la scellerata intenzione di portare avanti queste grandi opere inutili e dannose per lo spreco di risorse pubbliche che comportano e per la salute delle cittadine e dei cittadini.

La manifestazione ha lanciato come prossimo appuntamento un’assemblea cittadina a Campi Bisenzio per giovedì 19/12 alle ore 21:00 nella sala consiliare in piazza Dante.
Grazie a tutte le persone che hanno reso possibile la giornata di oggi con il loro impegno e la loro partecipazione, a tutte quelle che hanno lottato negli ultimi 13 anni e a tutte quelle che inizieranno a lottare da domani al nostro fianco e per il loro futuro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *