21 settembre 2018

Le serate dell’Aurora

image_pdfimage_print

‘Favorire la contaminazione sociale”. Questo si legge nella presentazione degli obiettivi dell’Associazione L’Aurora, con sede in via dei Macci 11 a Firenze, all’interno di una graziosa chiesa sconsacrata, perfettamente restaurata di recente grazie al contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.
Dal 1989 l’Associazione offre assistenza (colazioni tutte le mattine, docce e cena la domenica) ai poveri e ai senza fissa dimora, auto-sostenendosi principalmente con un mercatino dell’usato aperto tutte le mattine e gestito dalle anizane donne del quartiere. Oggi L’Aurora si è affiliata MCL (Movimento cristiano lavoratori) ed ha varato un’interessante programma di serate musicali con la speranza di intensificare quella “contaminazione” tra i frequentatori abituali e la cosiddetta “società civile”. Grazie alla nuova veste di “circolo culturale ricreativo”, potrà somministrare cibo e bevande, facendo così iniziare la serata dall’aperitivo-buffet e, a seguire, i concerti jazz, di musica etnica, lirica e molto altro. Il ricavato andrà a finanziare le varie attività in cui l’associazione è impegnata.
“L’unico modo di aiutare davvero le persone in difficoltà è il superamento dell’assistenzialismo”, ci spiega Stefania, “il costo sociale del sistema pubblico di assistena è elevatissimo. Le persone vengono tenute in stato di dipendenza perenne perchè così conviene a qualcuno… noi siamo piccoli ma tenaci e, da sempre, il nostro impegno è quello di non “mercificare la solidarietà” e di sviluppare l’autopromozione dei singoli, creando sempre più opportunità di contatto con la società civile”.
Per informazioni si può visitare il sito www.aurora-onlus.it o chiamare lo 055/2347593.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *