23 settembre 2018

La sinistra e le città. Partecipazione nei governi locali in America Latina

image_pdfimage_print

“La sinistra e le città” è frutto di un ‘pensiero evolutivo e cumulativo’, visto che è andato aggiornando i suoi riferimenti in progress, arricchendosi di contributi e riflessioni durante il tempo trascorso tra l’uscita delle sue edizioni inglese, spagnola e italiana.
Con le loro differenze di approccio e di linguaggio, i ricercatori/militanti e gli attivisti che hanno contribuito a “La sinistra e le città” hanno dato forma ad un percorso narrativo, un racconto di luoghi, di persone, di percorsi partitici diversi, di fermenti e innovazioni che provengono dai tessuti sociali. Un percorso in cui le diverse rappresentazioni non sono semplicemente giustapposte, ma seguono un filo comune di riflessione che si lega alle nuove pratiche di governo del territorio.
In filigrana, però, il testo ha un’ulteriore e maggiore ambizione: nell’identificare, infatti, alcuni problemi che spesso non vengono affrontati nelle discussioni contemporanee sui processi di democratizzazione territoriale dell’America Latina (specie quando li si guarda a distanza, dall’altra parte dell’Oceano) cerca di offrire alla sinistra europea uno ‘specchio’ in cui riflettersi e riflettere su se stessa e sul proprio cammino recente, in particolare per quanto attiene il distacco che si va accentuando tra vertici e professionisti della politica, da un lato, e tessuti sociali di base dall’altro.

I curatori:
Daniel Chavez è un antropologo uruguayano specializzato in politica e gestione urbana. Chavez è inoltre ricercatore e coordinatore principale del New Politics Project al Transational Institute di Amsterdam e Dottore in Teoria dello Sviluppo all’Institute of Social Studies dell’Aja.

Benjamin Goldfrank è un politologo statunitense con vasta esperienza di ricerca in America Latina; assistente della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università del Nuovo Messico negli Stati Uniti e Dottore in Scienze Politiche all’Università della California-Berkeley.

Giovanni Allegretti è docente di Urbanistica all’Università di Firenze ed esperto della Commissione Europea nel programma URBACT. Lavora con i comuni di Roma e Venezia sui temi del Bilancio Partecipativo e della partecipazione nelle politiche urbane.

Caminito Editrice srl – via Torcicoda 97/2-3, 50142 Firenze. Tel. 055/7330685 www.caminitoeditrice.com info@caminitoeditrice.com

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *