24 settembre 2018

La scuola popolare delle Piagge, un'esperienza che ha dato i suoi frutti

image_pdfimage_print

La cooperativa il Pozzo pubblica un libro di esercizi con il Quartiere 5. È questo il prodotto finale dei progetti durati due anni e attivati presso la scuola Paolo Uccello e alcune strutture piaggesi (soprattutto il centro sociale Il Pozzo e il laboratorio Bricolandia): i progetti hanno aiutato i ragazzi cinesi (progetto Marco Polo) e rom del territorio (progetto Mago Merlino) a superare lo svantaggio linguistico in italiano per facilitare l’orientamento nel territorio in ambito scolastico ed extrascolastico (socializzazione e orientamento).

Il libro non è un metodo per imparare l’italiano o imparare a leggere e scrivere. Il testo rappresenta il tentativo di unire due bisogni: la necessità di fornire alcuni strumenti per la comunicazione quotidiana, con l’esigenza di operatori e insegnanti di verificare che tali strumenti siano stati acquisiti ai fini della valutazione del lavoro svolto e la programmazione da svolgere.
Il libro si sforza di proporre esercizi su argomenti di morfologia ritenuti necessari alla comunicazione da parte degli autori, utilizzando un repertorio di parole di uso quotidiano per i ragazzi cui si rivolge, in buona parte illustrate.
Il libro è diviso in 5 unità didattiche nelle quali ogni categoria grammaticale è abbinata ad una serie di parole attinenti ad un argomento (ad esempio nell’unità 3 il verbo è abbinato alle parole del tempo libero e dell’affettività). Il protagonista di ogni unità è un ragazzo straniero che frequenta insieme agli altri protagonisti la classe di una scuola media italiana.
All’inizio di ogni unità c’è una lettura che introduce l’argomento lessicale attraverso una situazione di vita quotidiana, seguono delle schede che affrontano le regole della categoria grammaticale con difficoltà progressiva. Alcune riportano illustrazioni relative alle nuove parole introdotte dall’unità, con la ripetizione di alcune parole delle unità precedenti, per ottenere un allargamento progressivo del repertorio di parole. Chiude l’unità una proposta di attività relativa alle abilità testuali o di orientamento sul territorio.
Gli autori del libro sono i quattro soci lavoratori della Cooperativa impegnati nel progetto (Francesca Sarcoli, Angela Manetti, Francesca Manuelli, Maurizio Sarcoli), con la consulenza didattica ed editoriale della sinologa coinvolta nel progetto (Maria Luisa Tripodo). Tutte le illustrazioni sono di Lucia Bolognesi, una creativa professionista abitante alle Piagge, che ha dato un contributo importante al libro. L’impaginazione (l’unica parte non piaggese del lavoro) è dello studio Metamorfosi.
Le prime copie, disponibili da dicembre, saranno al centro sociale il Pozzo, via Lombardia 1/P, tel. 055/373737. Per informazioni telefonare al 333/6834271.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *