La dieta dei campioni

image_pdfimage_print

BigMac, visto il nuovo sponsor della Firenze Pallanuoto… chi è? Ma è McDonald’s! Un abbinamento vincente, lo ha definito l’assessore allo sport, salutando con entusiasmo l’arrivo della nota catena di ristorazione made in Usa come prossimo sponsor ufficiale della stagione agonistica della nostra squadra di pallanuoto.
Eppure ci pareva di aver capito che l’eccesso di grassi e zuccheri non ci faceva tanto bene… che la dieta mediterranea era il massimo per il bene del nostro corpo… che l’obesità infantile era diventata un problema anche da noi… si vede che avevamo capito male.
Si vede che, oltre a metter da parte ogni sciocco scrupolo etico di fronte ai soldi di chi è accusato dal movimento new global di sfruttare i lavoratori, distruggere le foreste, torturare gli animali, diffondere cibi geneticamente modificati e colonizzare i paesi in cui si insinua, in nome dello sport (?) dobbiamo dimenticarci anche la salute e il gusto! Basta coi prodotti locali, i marchi di qualità, il biologico, il tipico, il buono, e forza con l’hamburger, il ketchup, una montagna di plastica e il regalino disneyano!
Del resto McDonald’s non è cattivo, fa pure beneficenza per i bambini troppo magri…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *