La nuova mappa dei bus Ataf. Da scaricare e stampare per non perdere la pazienza

image_pdfimage_print
Le nuove linee dell'Ataf
Le nuove linee dell'Ataf

Scatta la rivoluzione del traffico con la pedonalizzazione di Piazza Duomo. Per non perdersi, e soprattutto per non perdere la pazienza, scarica e stampa la nuova mappa delle linee Ataf in vigore da lunedì 26 ottobre.

In bocca al lupo!

Scarica qui la mappa (se non aggiornata visitare il sito www.ataf.net)
(formato pdf, 3,5 mega)

0 Comments

  1. roberto

    Per perdere la pazienza basta molto meno.
    A sentire il Sindaco con lo “zuzzolo” declamare che la sua invenzione (chiudere Via Martelli con una catena e un lucchetto…) è fondamentale, perchè finalmente da oggi “ci si mette in moto”, come minimo viene da ridere, ma si potrebbe anche piangere!
    Lui non sa da quanto tempo i fiorentini, per sopravvire alla mancanza di intelligenza da parte di questi amministratori e di capacità nell’ inventare soluzioni capaci di affrontare e risolvere il problema del caos quotidiano del traffico cittadino, si sono messi in “MOTO”.
    Di fronte all’imbecillità che si manifesta palesemente, nelle soluzioni adottate per rendere “impossibile” la circolazione nelle zone soggette a “lavori in corso”, come quella in vigore da molti mesi nella zona Ospedaliera di Careggi, viene da dubitare molto che questo mettersi in moto possa far fare alla maggior parte di noi, qualche passo in avanti.

    Reply
  2. piero

    la mappa dei servizi di parigi con metrò bus treni filobus e tram stampata dietro
    la card orange è molto piu chiara di tutte le vs. minchiate inintellegibili.

    Reply
  3. Nino SARTI

    “benevoli” i commenti di Roberto e Piero!!! Ma veramente se vi spremete un pochino le meningi non riuscite a fare un sito pratico e, conoscendovi ormai da sempre, non dico intelligente, ma perlomeno che abbia un senso continuativo o, più semplicemente: che appaia una cartina con le linee disegnate e si possa cliccando in apposite caselle da… a… appaia il percorso lampeggiante!! Via, vedete di applicare i cervellini!!!

    Reply
    1. red

      carissimi lettori, prendetevela con Ataf se la mappa non è per voi abbastanza chiara… questa mappa che, ormai due anni fa, ripubblicammo, è quella diffusa dalla stessa azienda. Non crediamo rientri tra i compiti di questa testata produrne una migliore o… lampeggiante! Se poi Nino ci vuole offrire le sue competenze, è il benvenuto.

      Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *