Informazione autoprodotta

image_pdfimage_print

Questa informazione non ti piace? Diventa tu stesso un canale di informazione alternativa. È questa la filosofia della newsletter Nontuttisannoche, che fornisce periodicamente brevi notizie ignorate dai grandi media, accompagnate da un link in cui ognuno può verificare direttamente la fonte.
L’idea è nata durante l’assemblea pubblica dello scorso 20 dicembre, che ha riunito tutte le realtà fiorentine impegnate nella campagna contro la guerra, al circolo ARCI dell’Isolotto.
“Aiuta l’informazione indipendente, rispedisci questa notizia a tutti i tuoi amici”: recita così l’intestazione di Nontuttisannoche che, in un contesto mediatico di monopolio, ha pensato bene di sfruttare le potenzialità della rete, utilizzando il principio di funzionamento delle catene di Sant’Antonio.
Se volete segnalare eventi e notizie rimaste nell’ombra o volete maggiori informazioni, potete scrivere a nontuttisanno@lycos.it.
Per leggere tutti i numeri del bollettino: http://utenti.lycos.it/nontuttisanno/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *