Il Governo taglia il Servizio Civile e finanzia la 'mini-naja': la denuncia dell'Humanitas

image_pdfimage_print

Riceviamo e pubblichiamo

A causa dei pesanti tagli effettuati dal Governo sul Bando 2010-2011, quest’anno l’Humanitas di Scandicci non potrà avere giovani in Servizio Civile. Il Bando è scaduto oggi, 4 ottobre, ma per la prima volta non ci saranno ragazzi in Servizio Civile per l’Humanitas e per altre sei pubbliche assistenze fiorentine che avevano presentato il progetto attraverso l’ANPAS. Rispetto allo scorso anno, c’è stato un grave calo del 30% dei posti disponibili a livello nazionale: ancor più grave è il fatto che, mentre da una parte il Governo ha tagliato i fondi al Servizio Civile, dall’altra ha finanziato ed esaltato la “mini-naja”, uno stage di tre settimane in caserma per ragazzi, per il quale sono stati stanziati 6 milioni e mezzo di euro nel 2010; 5 milioni e ottocentomila euro per il 2011 e 7 milioni e mezzo per il 2012. Questo è il segnale che il Governo è tornato ad una concezione pre-repubblicana del concetto di difesa della patria che passa soltanto attraverso le forze armate. L’esperienza del Servizio Civile ha dimostrato invece che la difesa del territorio passa soprattutto dalla capacità dei cittadini di sentirsene partecipi attraverso la cultura della partecipazione, della coesione sociale e della prevenzione dei conflitti e delle emergenze. “Il Servizio Civile non è soltanto un elemento di supporto per lo svolgimento dei servizi della nostra associazione”, dichiara Filippo Lotti, responsabile del Servizio Civile dell’Humanitas, “ma è un elemento di valore enorme perchè, per i ragazzi, rappresenta un importante momento di partecipazione e di sviluppo della cultura della pace e della solidarietà. Oltre a mettere in crisi le associazioni di volontariato, questo è un taglio al futuro della nostra comunità e al futuro della cittadinanza attiva del nostro territorio.

Andrea Cardoni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *