G8 di Genova, polizia impunita ma responsabile

image_pdfimage_print

Sono state pubblicate le motivazioni dell’ambigua sentenza sul processo Diaz. Il tribunale di Genova ha riconosciuto che quella notte dentro la scuola Diaz agenti e funzionari di polizia furono protagonisti di violenze disumane e agirono con la certezza dell’impunità. L’impunità a questo punto è sicura: le 13 condanne cadranno in prescrizione e non è scattato nessun provvedimenti disciplinare.

Il sono loro i responsabili sul piano etico e professionale, dato che non si accorsero dei falsi, non fermarono le violenze, e hanno poi tenuto un comportamento di tipo mafioso, disertando tutte le udienze del processo e avvalendosi della facoltà di non rispondere alle domande dei pm.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *