Fuori i poveri, arriva il Presidente

image_pdfimage_print

In occasione della visita del Presidente della Repubblica, ieri Firenze è stata ‘ripulita’. Alle 5 di mattina è iniziata un’operazione congiunta di polizia, carabinieri e vigili urbani, che hanno fatto sgomberare dal percorso presidenziale tutti i senza tetto. Decine e decine di poveri italiani e stranieri che tutte le notti dormono a cielo aperto arrotolati su cartoni e vecchie coperte. Anche la Quadrifoglio ha preso parte al blitz, provvedendo a sequestrare e distruggere le povere cose (coperte, vestiti, zaini, cibo) dei senza casa.
Si celebra così l’articolo 3 della Costituzione della Repubblica: ‘Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.’

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *