13 novembre 2018

Francesco Gesualdi, Il mercante d’acqua

image_pdfimage_print

“L’acqua è una risorsa indispensabile alla vita, è l’elemento insostituibile della natura, deve essere a disposizione di tutti”.
Questa è l’idea che sta alla base della favola costruita da Francesco Gesualdi: con la fantasia e l’immaginazione l’autore racconta una possibile utopia, un mondo dove il bene indispensabile dell’acqua è a disposizione di tutti, ma come in tutte le favole arriva la tragedia nelle forme di una tirannia.
Questo, dice la quarta di copertina, è un libro contro la siccità, contro la sete della terra, contro i mercanti d’acqua.
D’altro canto la storia racconta la possibilità di una economia del bene comune, la reale speranza che “un altro mondo è possibile “.
Da Francesco Gesualdi, fondatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo, amico delle Piagge e dell’esperienza di EquAzione, un sogno raccontato con leggerezza e speranza di futuro. Un libro che riesce a coniugare argomenti alti con un andamento leggero, una vera e propria favola adatta ai bambini e agli adulti.
“Il mercante d’acqua” di Francesco Gesualdi, edito da Feltrinelli, lo potete trovare al prezzo di 8,00 euro all’interno della Bottega delle economie solidali EquAzione, in Via Lombardia 1/p alle Piagge.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *