23 settembre 2018

Firma la legge, ferma la guerra

image_pdfimage_print

Firmare a Firenze per la legge “ferma-la-guerra”. Si è tenuto nel tardo pomeriggio di ieri in piazza Beccaria il primo presidio di pace ‘Un’ora contro la guerra”, Emergency, Donne in Nero, Partito Umanista, Sinistra Critica) impegnate nella campagna nazionale “Firma la legge ferma la guerra”. La presenza in piazza Beccaria si ripeterà, fino a giugno, ogni giovedì dalle ore 18, con un banchino di raccolta delle firme (è necessario un documento di indentità) a favore della legge di iniziativa popolare su “trattati internazionali, sulle basi e sulle servitù militari”. La legge mira a riportare i mezzi principali della guerra (trattati militari internazionali, basi militari) sotto il controllo democratico del Parlamento e a sottoporli a tutti i vincoli ambientali e urbanistici previsti per analoghi interventi civili. Il testo integrale della legge di iniziativa popolare “su trattati internazionali, basi e servitù militari” e le altre informazioni sulla campagna sono consultabili su http://nuke.disarmiamoli.org/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *