Firenze, chi è povero non si cura

image_pdfimage_print

I più poveri della città non vanno mai dal medico. E’ quanto si legge nel rapporto del Camper per i diritti dell’associazione Medici per i Diritti Umani. Il Camper, con a bordo 20 volontari fra medici, infermieri, psicologi e mediatori, per tutto il 2007 e parte del 2008 ha girato nelle zone più critiche di Firenze e dintorni, offrendo assistenza e informazioni ad oltre 400 persone. Nei campi delle Piagge e dell’Osmannoro, alla stazione centrale, il 90% delle persone incontrate non ha mai avuto contatti con strutture sanitarie, malgrado ci sia un 8% di donne incinte e un 16% di minori. Fra le malattie riscontrate le più diffuse sono alle vie respiratorie e alle ossa, mentre per un 9% sono presenti malattie infettive, ma non tali da creare allarme. La situazione peggiore è quella dei campi abusivi dell’Osmannoro, dove 150 persone, di cui 40 minori e 5 donne in stato di gravidanza, vivono in mezzo ai rifiuti, senza acqua e senza luce. Il Report 2008 di MeDu è scaricabile all’indirizzo http://www.mdmcentrosud.org/rapporto2007.pdf

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *