Flop Domenici, non se lo fila più nessuno

Debutto con fiasco, per il candidato Pd alle europee Leonardo Domenici. L´avvio ufficiale della campagna elettorale a Firenze, lunedì sera alla sede dell´Arci in piazza de´ Ciompi, è stata rinviato per mancanza di pubblico. Alle 21.45 nella saletta si contava solo una quindicina di persone. Tra questi il segretario cittadino Giacomo Billi, il presidente del Quartiere 1 Stefano Marmugi, l´assessore Daniela Lastri e i collaboratori del sindaco uscente che, per telefono, lo hanno raggiunto a casa consigliando uno slittamento dell´iniziativa. «Ma si può organizzare un´uscita così, solo con qualche messaggio di posta elettronica?», ha sbottato un collaboratore di Domenici facendo notare l´assenza sui muri della città di ogni manifesto per pubblicizzare la serata. Un compito, che secondo lo staff del sindaco, avrebbe dovuto invece essere cura del Pd fiorentino. In veste di candidato europeo, Domenici sarà stamattina a Prato, assieme al segretario nazionale Dario Franceschini.

[Fonte Repubblica]