Due «grandi opere» insostenibili per Firenze e l'incapacità di governare

image_pdfimage_print

Il nodo della mobi­lità è sem­pre più cen­trale nell’area fio­ren­tina. Ma manca uno sce­na­rio di pia­ni­fi­ca­zione cre­di­bile,

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *