Diario dell'Unità 2 – L'utopia si chiama MAG

image_pdfimage_print

Questo diario è pubblicato quotidianamente sulle pagine fiorentine dell’Unità

Si arriva da soli, o in piccoli gruppi, sotto la pioggia che oggi non ci vuole lasciare. Stasera al centro sociale Il Pozzo c’è la riunione di “Verso Mag Firenze”. Mag? Che parola strana è questa? Significa “società Mutua per l’AutoGestione”: una realtà che tenta di utilizzare gli strumenti della finanza seguendo criteri etici e un principio di reciproco aiuto tra tutti coloro che ne fanno parte. Insomma, di usare “il denaro come se la gente contasse qualcosa”, come dice il titolo di un libro sulle Mag… In Italia ne esistono già diverse. A Firenze non ancora, così il Fondo Etico e Sociale delle Piagge ed il progetto Seme del Quartiere 2 hanno deciso di provare a crearne una.

Il lavoro da fare è duro e appassionante, per  costruire un’alternativa al sistema bancario tradizionale, che consideri il denaro solo uno strumento per creare benessere comune, privilegi le relazioni umane all’accumulo di profitti ed usi le risorse in modo democratico e trasparente. L’idea piace: in 300 si sono già iscritti, e il capitale raccolto supera i 75mila euro. Ma bisogna fare di più, e di questo si parla alla riunione di stasera. Andremo avanti fino a tardi, come spesso capita… però ne vale la pena.

Per info: www.magfirenze.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *