Con ‘Dentro… le storie’ nascono le Edizioni Comunità delle Piagge I

image_pdfimage_print

Il carcere è una delle questioni tra le più gravi e difficili con cui si è confrontata in questi anni la Comunità di Base delle Piagge. Molte persone che vivono nel quartiere sono purtroppo recluse nel carcere di Sollicciano. Da cinque anni alcuni assistenti volontari della comunità sono presenti al suo interno per stare accanto ai detenuti e conoscere così da vicino le sofferenze provocate da questa ‘istituzione totale’. Durante questa attività di confronto continuo con chi è privato della libertà è nata l’idea di dar vita ad un laboratorio di scrittura di storie personali. Oggi le testimonianze raccolte sono diventate uno strumento di informazione e uno stimolo alla riflessione. E’ appena uscito infatti il libro “Dentro… le storie” edito dalla casa editrice Comunità delle Piagge nata per l’occasione e curato direttamente dal gruppo dei volontari. Scrivono nell’introduzione “Il velo censorio che nasconde il mondo dietro le sbarre deve essere strappato. Le migliaia di storie chiuse dentro quelle mura e soffocate dall’indifferenza generale, fanno emergere con forza domande cruciali, a partire dalla crudeltà della cultura politica basata sul paradigma della sicurezza”. La questione sociale torna invece prepotentemente in queste pagine, diventando una questione di democrazia. “Dentro… le storie” è infatti un libro che, oltre a porre con forza la questione di una riforma dell’istituzione carceraria, ci fa capire che è necessario un suo superamento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *