Chi ha armato quest’uomo?

image_pdfimage_print

Tutti. Durante la guerra con l’Iran il governo Reagan ha fornito assistenza strategica all’Iraq. Tra il 1985 e il 1990 gli Usa hanno esportato in Iraq per 1, 5 miliardi di dollari merce comprensiva di elicotteri Defender e aerei per l’irrigazione agricola (poi usati per lo sterminio dei curdi del villaggio di Halabja). Società statunitensi hanno venduto all’Iraq (col permesso del governo) il bacillo dell’antrace e la tossina del botulismo. Le aziende italiane Valsella e Tecnovar hanno prodotto gran parte dei 10 milioni di mine antiuomo seminate lungo il confine con l’Iran. L’Enea ha avuto un ruolo essenziale nel programma di sviluppo nucleare iracheno, mentre la Francia gli ha fornito due reattori nucleari e uranio arricchito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *