Catania, sgombero violento per l'Experia

image_pdfimage_print

Riceviamo e pubblichiamo

Catania, 30 ottobre – Poco fa (questa mattina all’alba, n.d.r.)  la polizia ha sgomberato il centro popolare “Experia”, un vecchio cinema (di proprietà della Regione) che da diciassette anni costituiva uno dei pochi posti di aggregazione dei quartieri popolari catanesi. I ragazzi lo avevano ristrutturato completamente, trasformando il locale fatiscente nel centro propulsore di attività civili – doposcuola, giocoleria, sport, ecc. – che contrastavano efficacemente la presenza mafiosa nei quartieri, dove l’Experia costituiva una pochissime zone libere da boss e droga. Le forze dell’ordine sono arrivate all’alba, caricando con violenza e senza preavviso. Mi segnalano diversi ragazzi feriti. Lo sgombero è stato deciso dal dottor Serpotta, magistrato catanese non particolarmente distintosi nell’attività antimafia, e preceduto da una campagna di stampa di Alleanza Nazionale, che a Catania governa da anni coi risultati che conosciamo. E’ una giornata difficile per l’esile democrazia catanese e i giovani dell’Experia fanno appello alla solidarietà di tutti i democratici e gli antimafiosi.

Riccardo Orioles

il video dello sgombero

http://www.youtube.com/watch?v=PDxY-SGJ99w

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *