Caso Publiacqua. E il socio privato sparisce dal sito…

image_pdfimage_print

Chi volesse capire l’assetto societario di Publiacqua e cercasse una risposta sul sito istituzionale (http://www.publiacqua.it) non troverebbe che una risposta parziale e poco trasparente. Nella pagina dedicata ai soci sono infatti indicati tutti i Comuni che partecipano la società oltre che due imprese pubbliche (Consiag e Publiservizi). Nessuna citazione per il socio più importante, la multinazionale Acea che però detiene ben il 40% tramite la controllata (al 68%) Acque Blu Fiorentine. L’informazione è però disponibile a tutti grazie ad Acea stessa, perché quotata in borsa è quindi obbligata alla trasparenza. A quando la stessa limpidezza per i conti delle società partecipate pubblico/privato?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *