15 dicembre 2018

Calano i reati ambientali in Toscana

image_pdfimage_print

Sono calati del 13.5%, nel 2008 in Toscana, gli illeciti ambientali rispetto al 2007. Il dato emerge dal rapporto regionale sulle ecomafie 2009, presentato in Regione da Legambiente. Con 1462 infrazioni, 1391 persone denunciate e 388 sequestri effettuati, la Toscana si colloca, come accadeva anche lo scorso, al settimo posto nella classifica delle regioni italiane con maggior numero di illeciti ambientali commessi.

Nel dettaglio, 237 infrazioni hanno riguardato l’ambito del traffico illegale di rifiuti, 498 quello delle lottizzazioni abusive e della corruzione negli appalti per le costruzioni, 174 il business delle zoomafie (combattimenti di cani, corse clandestine di cavalli, traffico di cuccioli), 127 i danni al patrimonio artistico e culturale attraverso i furti di opere, 430 gli incendi dolosi accertati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *