10 dicembre 2018

Appello al voto per "De Zordo per Unaltracittà". E' qui che si rinnova la politica

image_pdfimage_print
Come votare per Unaltracitta
Come votare per Unaltracitta

Rinnovare la politica in campo etico, sociale, economico e ambientale in un momento in cui le forme tradizionali, anche della sinistra, si dimostrano insufficienti e inefficaci. E’ questo il cuore dell’appello a sostegno della lista di cittadinanza “De Zordo per Unaltracittà” firmato da 13 personalità da sempre impegnate nella difesa della democrazia e nella promozione di valori quali la pace, la giustizia, la solidarietà, la partecipazione.

 
A firmare l’appello al voto sono il coordinatore della Rete toscana dei Comitati Alberto Asor Rosa; lo storico inglese, nonché tra i fondatori del Laboratorio per la democrazia Paul Ginsborg; Ubaldo Nannucci, ex procuratore capo di Firenze e don Alessandro Santoro, animatore della Comunità di base delle Piagge. Ci sono Angela Terzani Staude e Valeria Malcontenti Langer, che hanno condiviso la vita, l’impegno e la passione con i loro compagni Tiziano Terzani e Alex Langer. A sostenere Ornella De Zordo e la lista alle elezioni comunali del 6 e 7 giugno anche Giulio Marcon, coordinatore Campagna Sbilanciamoci!; Marco Bersani, fondatore e attualmente coordinatore di Attac Italia; Donatella Della Porta, docente di scienze politiche e sociali; Lorenzo Guadagnucci, giornalista ed esperto di economie alternative; Pier Luigi Sullo, direttore del settimanale Carta; la geografa Maria Tinacci e l’urbanista Alberto Ziparo, studioso dell’impatto ambientale della Tav a Firenze.
 

“Sono grata a queste persone per aver scelto di sostenere l’esperienza della lista Per Unaltracittà – ha dichiarato Ornella De Zordo. Crediamo che solo grazie all’impegno di tanti cittadini e realtà che dal basso si confrontano quotidianamente con i bisogni e i problemi della città, sarà possibile estendere la partecipazione e quindi la democrazia. I firmatari dell’appello – ha continuato De Zordo – si sono contraddistinti, ognuno all’interno della propria originale esperienza, per aver contribuito a una nuova cultura con cui far fronte alla situazione economica e politica che oggi è, nel suo disastro, sotto gli occhi di tutti.”

“Vorrei infine ringraziare in maniera particolare Angela e Valeria – ha concluso Ornella De Zordo. Due donne che si sono avvicinate al nostro laboratorio politico perché vi hanno trovato un’energia e un desiderio di ricostruire quei legami ormai sfilacciati della politica, della cultura e della partecipazione per cui sia Tiziano che Alex si sono impegnati nella loro vita cercando di costruire una società più giusta e capace di futuro”

Appello a votare la lista “De Zordo – Per Unaltracittà”

Stiamo attraversando un momento delicato e difficile nella vita del nostro paese e dei nostri territori: ad una crisi istituzionale si aggiunge una drammatica crisi economica che colpirà le fasce più deboli della popolazione, ampliando il divario sociale e riducendo diritti e garanzie.

Di fronte a tutto questo le forme tradizionali della politica, anche della sinistra, si dimostrano insufficienti e inefficaci.

Promuovere una cultura politica alternativa, capace di innestare nel dibattito pubblico elementi di rinnovamento in campo etico, sociale, economico e ambientale, è un’ azione fondamentale per ricostruire dal basso una democrazia quotidianamente messa in discussione.

La lista di cittadinanza “PerUnaltracittà” è un’esperienza fondata sul rispetto dei principi e dei diritti costituzionali, sulla difesa dei beni comuni e dell’ambiente; un laboratorio politico reso possibile dall’intreccio virtuoso delle esperienze vive che negli ultimi anni a Firenze hanno animato la partecipazione al dibattito pubblico sul futuro della città e della provincia.

Per questo la sosteniamo e invitiamo a sostenerla alle elezioni amministrative del 6 e 7 giugno.

Alberto Asor Rosa – coordinatore Rete toscana dei Comitati in difesa del territorio
Marco Bersani – fondatore di Attac
Donatella Della Porta – docente di scienze politiche e sociali
Paul Ginsborg – storico, fondatore del Laboratorio per la democrazia
Lorenzo Guadagnucci – giornalista, esperto di economie alternative
Valeria Malcontenti Langer – attivista e compagna di Alex Langer
Giulio Marcon, coordinatore Campagna Sbilanciamoci!
Ubaldo Nannucci – ex procuratore capo di Firenze
Alessandro Santoro – animatore della Comunità delle Piagge
Pier Luigi Sullo – direttore del settimanale Carta
Angela Terzani Staude – attivista e compagna di Tiziano Terzani
Maria Tinacci – docente di geografia politica ed economica, già presidente della Società di Studi Geografici
Alberto Ziparo – urbanista

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *