Amianto, dal sindaco l'ennesima proroga. Le Piagge possono aspettare

image_pdfimage_print

Con un ordinanza dello scorso 30 aprile il sindaco Domenici proroga i termini per la bonifica delle coperture in Prato.

Le polveri di amianto, provocano infatti l’asbestosi, nonché tumori della pleura, ovvero il mesotelioma pleurico e dei bronchi, e il carcinoma polmonare. in Italia è fuori legge dal 1992, ma nel 2009 alle Piagge sembra ancora permesso grazie a questa proroga.

L’ex Stabilimento Gover è da tempo sotto sequestro penale e il Nucleo Operativo Ecologico di Firenze del Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente ha segnalato nel passato il notevole rischio per la salute pubblica derivante dal protrarsi dell’esposizione agli agenti atmosferici dei circa 11.500 mq di copertura in eternit. Un tetto in pessimo stato di conservazione e posto vicino ad una scuola, ad un parco e a diverse attività produttive.

L’Arpat dal canto suo aveva segnalato già dal luglio 2007 la necessità di chiedere ai proprietari la rimozione della copertura.

E’ possibile che debba passare tutto questo tempo per rimuovere un’agente cancerogeno dalla vita quotidiana dei piaggesi? A noi pare incredibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *